Informiamo la gentile Clientela che il Numero Verde 800 802 177 del Servizio Clienti rimarrà attivo per tutto il mese di agosto.
L'ufficio amministrativo e quello logistico rimarranno chiusi dal 10 al 21 di agosto 2020.
Tutti gli ordini potranno essere effettuati tramite il sito EURONUMMUS.IT che rimarrà sempre aperto e operativo.
Vi ricordiamo inoltre che tutti gli ordini effettuati dopo il 4 agosto saranno regolarmente evasi dal 24 agosto in poi.
Euronummus augura a tutti Buone Vacanze!

In questa nuova puntata della nostra rubrica settimanale, attraverso l’uso d’immagini e di grafici, ci occuperemo del rapporto tra oro e argento ossia il numero di once d’argento necessarie per acquistare una sola oncia d’oro, il “gold silver ratio”.
Come detto, questo rapporto è la relazione proporzionale tra i rispettivi prezzi spot di oro ed argento e descrive quante once o grammi d’argento siano necessari per acquistare una oncia o un grammo di oro. Per ottenere questo rapporto è sufficiente dividere il prezzo corrente dell’oro per il prezzo dell’argento.
Il “gold silver ratio” ci fornisce un modo semplice per verificare quale dei due principali metalli preziosi stia guadagnando valore rispetto all’altro. Quando il rapporto oro:argento aumenta significa che l’oro è diventato più costoso rispetto all’argento mentre quando il rapporto diminuisce significa che l’oro è diventato meno costoso rispetto all’argento.
Il “ratio” non ha una proporzione fissa e cambia regolarmente a seconda dei prezzi spot del momento dei singoli metalli che, pur essendo influenzati da molti degli stessi fattori come l’inflazione ed il sentimento generale, non si muovono sempre allo stesso ritmo.

Nel grafico sopra abbiamo la perfetta rappresentazione di quanto precedentemente detto. Prendendo in esame gli ultimi 10 anni potremo notare come nell'aprile 2011 un'oncia d'oro valesse circa 32 volte più di un'oncia d'argento mentre a marzo del 2020 tale rapporto abbia raggiunto 1:120. Dietro la tendenza di una fluttuazione così ampia del rapporto risiede anche la natura “altamente volatile” del mercato dell'argento.
Per meglio comprendere materialmente l’argomento, ed anche la differenza di volumi occupati dai due metalli, vogliamo mostrarvi attraverso una rappresentazione fotografica il rapporto di 1:100.

Gold:Silver ratio 1:100: un lingotto da 2,5 grammi di oro con uno da 250 grammi di argento.

Gold:Silver ratio 1:100: un lingotto da 5 grammi di oro con uno da 500 grammi di argento.

Gold:Silver ratio 1:100: un lingotto da 50 grammi di oro con uno da 5000 grammi di argento.

Rimanendo a vostra completa disposizione per informazioni sui nostri prodotti e consigli nella scelta, vi aspettiamo alla prossima puntata della nostra rubrica.

Product added to wishlist
Prodotto aggiunto al comparatore

Cookie

Utilizziamo alcuni strumenti, come i cookie, per abilitare servizi e funzionalità essenziali sul nostro e-commerce e per raccogliere dati sulle modalità di interazione degli utenti con il nostro sito, i nostri prodotti e servizi. Facendo clic su Accetto, acconsenti all'uso di questi strumenti per scopi pubblicitari, di analisi e per l'assistenza. Ulteriori informazioni